L'acqua è riutilizzabile Akue desiree

Per molto tempo si è pensato che l’acqua fosse una risorsa inesauribile e proprio per questo,per molto tempo se n’è fatto un uso molto sconsiderato senza pensare al risparmio e al corretto utilizzo di questa risorsa essenziale.

Per fortuna,si è ampliata la conoscenza e si è capito che non è inesauribile , e adesso sempre più persone si interessano al consumo idrico.

Oltre a farne un uso più responsabile,si possono raccogliere ed utilizzare.

Oltre alle acque grigie,ci sono altri tipi di acqua che possono essere riutilizzate....

  • Le acque grigie :cioè quelle acque che sono state trattate con detersivi e saponi,quindi non potabili,ma perfettamente riutilizzabili.

Le acque grigie,si possono raccogliere investendo su grandi secchi o bidoni per poi utilizzarle per irrigare piante o fiori,oppure,se trattate con un certo numero di stadi di filtrazione e di digestione microbica, possono essere usate per fornire acqua per lavare o per i servizi igienici, evitando così sprechi di “acque bianche”.

  • Le acque nere :cioè quelle acque che sono state prodotte dallo scarico del wc.

Le acque nere, come quelle grigie, possono essere fitodepurate cioè essere depurate naturalmente.

  • Le acque piovane :cioè quelle acque che vengono raccolte da canaline di scolo e pozzetti.

Le acque piovane,possono essere raccolte dai tetti e dalle grondaie.

Pensate che in un'ora di pioggia si raccolgono molti litri di acqua, che possono essere riutilizzati anche per lavare la macchina e per tanti altri usi che sicuramente contribuiranno a far risparmiare molta acqua bianca.

Made with Adobe Slate

Make your words and images move.

Get Slate

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.