Abruzzo

L' Abruzzo è una regione dell' Italia. Confina a nord con le Marche, a sud col Molise, a ovest con il Lazio e a est è bagnato dal mar Adriatico. Il capoluogo è L' Aquila e le province sono Pescara, Chieti e Teramo.

Abbazia di Collemaggio ( L' Aquila)

Il territorio è prevalentemente montuoso, le cime più alte sono: Il Gran Sasso e La Maiella. I fiumi sono: Tronto, Aterno-Pescara, Sangro e Trigno. L' unico lago è lo Scarno.

mappa fisica dell' Abruzzo

ALLEVAMENTI E COLTIVAZIONI

Gli allevamenti sono soprattutto di ovini e le coltivazioni in collina sono di ortaggi, viti e ulivi e nelle conche quelle di cereali e piante industriali.

CLIMA

Il clima è adriatico sulle coste cioè con inverni freddi, estati calde e pioggie in autunno e in primavera, mentre sui rilievi è appenninico estati fresche e inverni freddi.

TURISMO NEI PARCHI NATURALI

FLORA

La vegetazione è caratterizzata dalla presenza di ecosistemi mediterranei. Nella macchia mediterranea le piante sono: il mirto, l'erica e il lentisco; nella fascia collinare crescono specie come la quercia roverella, il rovere, l'olivo, il pino, il salice, il leccio, il pioppo, l'ontano, il corbezzolo, la ginestra, la robinia, il rosmarino, il biancospino, la liquirizia e il mandorlo. In alta quota ci sono vegetazioni come boschi di cerri, roverella, tiglio, acero e carpino; gli arbusti più diffusi sono la rosa canina e il ginepro rosso. A 2000 m troviamo l'orchidea alpina, il ginepro montano, l'abete bianco e unica nella sua specie: la stella alpina.

La stella alpina.

FAUNA

La fauna abruzzese è molto vasta: l'animale simbolo dell'Abruzzo è il camoscio d'Abruzzo; anche l'orso bruno marsicano è un animale tipico, insieme al lupo appenninico, cervo, lince, capriolo, arvicola. volpe, istrice, gatto selvatico, cinghiale, tasso, vipera e lontra. Tra gli anfibi anche: il Geotritone italiano, la Raganella italiana, la Salamandra pezzata, la rana, il rospo e il tritone. gli uccelli invece sono: l'aquila reale, nibbio, falco pellegrino, lanario, grifone, gufo, allocco, picchio e fringuello.

parco del Gran Sasso

I SETTORI ECONOMICI

I MONUMENTI

Tunnel del santuario della madonna d' Appari ( L' Aquila).

La costruzione si fa risalire al XIII secolo per opera degli abitanti di paganica, a seguito di una presunta apparizione di una pastorella del luogo.

Navata centrale della cattedrale di san Cetteo ( Pescara).

La costruzione è legata all' istituzione di Pescara nel 1927. La vecchia cattedrale fu demolita per costruirla una nuova, è stata voluta da Gabriele D' Annunzio.

Teatro romano ( Chieti).

Edificato in età augustea presenta nell' alzato del palcoscenico ricche decorazioni del 30 a.c dispostein nicchie alternatedi forma rettangolare e semicircolare.

Facciata del Castello della Monica ( Teramo).

Il Castello della Monica è una ricostruzione di un precedente edificio: La chiesa di san Venanzio. Fu edificata nell' 800 da Gennaro Della Monica, che in seguito divenne la sua dimora.

FESTE TRADIZIONALI

In Abruzzo sono numerose le feste: in esse vengono sfoggiati i costumi e le usanze tradizionali abruzzesi, la musica e i piatti tipici della regione. Alcune delle feste più importanti sono: la rievocazione storica dell'investitura di Mastrogiurato a Lanciano, la festa delle Farchie di Fara Filiorum Petri e la gara del solco a Rocca di Mezzo.

LA GARA DEL SOLCO.

La gara del solco o gara del solco diritto è un antica manifestazione folcloristica che si svolge in alcuni paesi dell'Italia centro-meridionalein cui le squadre di concorrenti organizzati con lanterne, aratri e buoi tradizonali, tracciano solchi nel campo fra il paese e delle zone circostanti. La squadra vincente è quella che, secondo la giuria, riesce a tracciare il solco più lungo e dritto.

Solchi terminati della gara.

RICETTE TIPICHE

ragù all' abruzzese

Ingredienti: carne di vitello, di maiale ed un pezzetto di castrato. Mettere in un tegame olio, cipolla, pomodoro fresco, peperoncino, pecorino e ortica di montagna, tagliare una cipolla e lasciarla rosolare, mettere la carne, dopo il pomodoro e cuocere a fiamma bassa per circa 2 ore, aggiungere formaggio pecorino e peperoncino.

Coniglio ripieno alla chietina.

Ingredienti: per il ripieno occorre una coratella di capretto, uova, formaggio e qualche pistacchio. Mettere in un tegame la coratella con olio, sale e cipolla tritata, e farli friggere. A cottura avvenuta legare con uova e formaggio e riempire il coniglio svuotato, ricucire l' apertura e mettere in un recipiente da forno, condire con olio, sale e rosmarino e a metà cottura mettere il vino bianco.

Sassi d' Abruzzo.

Ingredienti: mandorle, zucchero semolato, chiare d' uovo. I sassi d' Abruzzo sono mandorle tostate ricoperte di zucchero.

Created By
Giorgio Rotolo
Appreciate

Credits:

Created with images by Alessandro Giangiulio - "Monte Camicia, Gran Sasso" • kudumomo - "Santa Maria di Collemaggio"

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.