L'OMBRIA

I-Geolocalizzazione della regione

L'Umbria è una regione del centro Italia popolato di 906 162 abitanti, la sua capitale è Perugia. Dal 19 ° secolo la popolazione è in aumento, l'Umbria è una regione ricca di vigneti e uliveti.

II-La storia della regione

Umbria è stata risolta presto, la regione è stata uno dei centri della civiltà etrusca che fondarono la città di Perugia. Nel Medioevo, ha dato alla luce a San Francesco d'Assisi. Nel XIV secolo, Umbria passò sotto il dominio papale. Ha aderito al nuovo Regno d'Italia nel 1860. Il nome della regione è della tribù di Umbri , un popolo che ha finito per essere assorbiti dalla espansione romana.

III-Il patrimonio culturale dell'Umbria

Dalla grande città umbra sono in possesso di monumenti storici visitati da molti turisti, come : -Deruta dove c'è la ceramica

-Orvieto con Pozzo di S. Patrizio

-Perugia con Le Musée National d'Archéologie de Pérouse

-Todi dove c'è l'Église Santa Maria della Consolazione de Todi

- a Norcia c'è La basilique Saint-Benoît

IV- La natura

L'Umbria è una zona di montagna di media relativamente verde, ricca di vigneti e uliveti. Il clima è caldo in estate e mite costantemente nella Valle del Tevere; Tuttavia, gli inverni possono essere duri in montagna, anche nei centri storici di paesi arroccati sulle cime delle colline (tipicamente Perugia e Orvieto). Gran parte del territorio è coperto da boschi di querce. Queste foreste ospitano animali selvatici (cinghiale) e di un'avifauna vario.

V- L'economia

L'attuale struttura economica è il risultato di una serie di trasformazioni avvenute principalmente nel 1970 e 1980. Durante questo periodo, v'è stata una rapida espansione delle piccole e medie imprese ed un graduale disimpegno di grandi aziende che ha costituito la base industriale della regione. L'agricoltura umbra è noto per il suo tabacco , olio di oliva e vigneti che producono ottimi vini. Un altro prodotto tipico è il tartufo nero della Valnerina, una regione che produce il 45% di questo prodotto in Italia6.L'industria alimentare produce frattaglie trasformate maiale, dolciario, pasta e prodotti tipici della Valnerina nella loro forma conservate. Altre industrie importanti sono il tessile, la lavorazione del ferro e dell'acciaio , così come i prodotti chimici e ceramiche ornamentali .Turismo con i suoi numerosi centri d'arte è in fase di sviluppo con la creazione di strutture per l'infanzia in tutto il paese, rivitalizzare zone collinari rurali trascurate.

VI- Politica

L'Umbria è una ex roccaforte del Partito Comunista Italiano (PCI) che forma con la Toscana, l'Emilia Romagna e le Marche il famoso quadrilatero rosso". Al giorno d'oggi l'Umbria è un bastione di centro-sinistra e il Partito Democratico Italiano (PDI), che durante le elezioni in Aprile 2008, ha dato oltre il 47% dei suoi voti a Walter Veltroni.

VII- commenti personali

L'Umbria è una regione popolare italiana, può ospitare molti turisti grazie alle sue numerose e spettacolare monumento. la nostra ricerca in questo settore ci ha permesso di conoscere la ricchezza della regione e anche la sua bellezza.

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.