Cantina Casabella Chiara Tommasi 2ªT - 7/05/17

GUTTURNIO DOC

VITIGNI: bonarda 45% e barbera 55%.

  • CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE:
  • COLORE: rosso rubino, brillante e intenso.
  • PROFUMO: vinoso, fresco, intenso, caratteristico e fruttato con note di prugna secca, mirtilli e frutti di bosco.
  • SAPORE: corposo, pieno e leggermente rotondo, frizzante.

VINIFICAZIONE: La tradizione tipicamente emiliana crea un Gutturnio Frizzante: se un tempo la presa di spuma avveniva in bottiglia, ora è invece raggiunta in autoclave con il completamento della fermentazione. La tipologia base, che è quella Frizzante, è naturalmente quella più nota in tutto il mondo: la base è costituita da uve Barbera e Croatina, meglio nota- anche se impropriamente- come Bonarda.

ABBINAMENTI: taglieri di salumi piacentini, Parmigiano e formaggi, pistä 'd grass (lardo battuto a coltello con aglio e prezzemolo), primi piatti della cucina piacentina come i classici Pisarei e fasö.

Chardonnay Mont'Arquato IGT

VITIGNO: Chardonnay 100%

  • CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE:
  • COLORE: giallo paglierino carico con riflessi dorati.
  • PROFUMO: ampio, persistente, note di fiori bianchi e leggero sentore di pesca.
  • SAPORE: secco

VINIFICAZIONE: Raccolta manuale delle uve selezionate, molto mature ed in perfetto stato sanitario. Pigiatura con pressa soffice e fermentazione a temperatura non superiore ai 18°C. A fermentazione ultimata, affinamento sulle fecce nobili mediante microssigenazione per tre mesi. Il vino ottenuto è commercializzato nella primavera successiva l’anno di vendemmia.

ABBINAMENTI: ottimo con risotti e pasta ai frutti mare e grigliata mista di pesce.

Malvasia di Candia aromatica DOC

VITIGNO: Malvasia di Candia 100%

  • CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE:
  • COLORE: giallo paglierino.
  • PROFUMO: armonico, intenso e caratteristico con note di rosa selvatica e frutta tropicale.
  • SAPORE: frizzante, secco, fresco e aromatico.

VINIFICAZIONE: Raccolta manuale delle uve nella nel mese di settembre. La fermentazione avviene in vasche d’acciaio a temperatura controllata di 18°/20°C per 7/10 giorni. Maturazione del vino in vasche d’acciaio per 4 mesi e successivamente rifermentazione con metodo Charmat. Il vino viene imbottigliato all’inizio dell’anno successivo la vendemmia.

ABBINAMENTO: Antipasti, primi piatti leggeri e pesce.

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.