Le forme dei batteri

In microbiologia per "cocco" si intende un batterio di forma sferoidale.

Questi possono trovarsi sotto forma di singole cellule o aggregati di cellule, abbiamo dunque ad esempio:

Diplococchi con 2 Cocchi

Stafilococchi con i cocchi disposti a grappolo

Streptococchi con i cocchi disposti a catenelle

Sarcine sono cocchi a tetrade (a gruppi di quattro)

I batteri possono essere a forma di "bacillo", simile a un bastonicino

Streptobacilli con Bacilli disposti a catenelle

Se i batteri presentano le estremità assottigliate sono detti bacilli fusiformi

I batteri di forma cilindrica, se particolarmente corti, sono definiti "cocco-bacilli".
Quando i batteri presentano una o più curvature lungo l’asse maggiore sono chiamati "vibrioni".
Gli "spirilli" hanno una cellula con una forma a spirale per la presenza di una o più curvature.
Batterio a forma di spirale sottile è definito "spirocheta".

Made with Adobe Slate

Make your words and images move.

Get Slate

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.