Loading

#ParolaGiovane per camminare insieme

FERMATI un istante e cerca la frase del Salmo che senti più tua. Rileggila e gustala.

GUARDA il video che narra la 'resurrezione' di Lazzaro (Gv 11,1-45).

PENSA un attimo a queste parole: Gesù disse: «Io sono la risurrezione e la vita; chi crede in me, anche se muore, vivrà; chiunque vive e crede in me anche se muore, vivrà; chiunque vive e crede in me, non morirà in eterno. Credi questo?» [..]. Gesù commosso profondamente, si recò al sepolcro e disse: «Togliete la pietra!» [...]. Poi gridò a gran voce: «Lazzaro, vieni fuori!». Il morto uscì, i piedi e le mani legate con bende, e il viso avvolto da un sudario. Gesù disse loro: «Liberatelo e lasciatelo andare».

ASCOLTA il commento. Fa’ silenzio, rifletti su ciò che hai letto e ascoltato.

Una PROVOCAZIONE musicale...

Giuseppe Bruno, in arte Eight, nella sua arte unisce amore e preghiera. «Le mie canzoni - ha dichiarato in un'intervista - sono scritte con il cuore, pensate e ripensate. Vengono lanciati troppi messaggi negativi, distorti solo per vendere di più e fare più soldi. A me interessa fare felici un bambino, regalare un sorriso, quella carezza che ti cambia la giornata».

ASCOLTA più volte la canzone (una bellissima preghiera!) scrivi i versi che ti piacciono, soffermati sulle parole che senti rivolte proprio a te, portale nel tuo cuore.

'Caro amico mio [...] ti prego stammi accanto, ti prego ne ho bisogno': rivolgiti a Gesù, confidagli le tue preoccupazioni, le tue paure, quello che ti fa soffrire...

'Io lo so che sei presente nei sorrisi della gente anche quando è sofferente [...]. Tu sei l'emozione della nascita di un figlio, la pace, la speranza, nel dolore si l'appiglio [...]. Sono felice se guardo la natura, vedo in te ogni cosa': pensa alle tue giornate, agli affetti e alle amicizie che colorano la tua vita... ringrazia Gesù per tutti i suoi doni, per le cose belle che vivi ogni giorno...

'Perdona i miei peccati [...]. Confido nel tuo nome': fa' un attimo di silenzio, chiediti: Come va con gli altri? Sei in pace o in guerra? Egoista o generoso ad aiutare chi ti è vicino? Chiedi perdono a Gesù per gli errori che hai fatto e per il bene che non hai fatto.

AFFIDA tutte le persone malate e sofferenti, gli anziani e le persone sole, i familiari che hanno perso una persona cara all'abbraccio di Maria, la Madre di Gesù:

Ave Maria...

CONCLUDI così: Liberaci, o Signore, da tutti i mali, concedi la pace ai nostri giorni. Vivremo sicuri da ogni paura, nell'attesa della tua venuta. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

Credits:

Creato con un’immagine di Alan Labisch - "The Aurora Borealis was predicted at Kp 7 on a cool Sunday night so we packed up around 11 to go check it out. This was the first of a few stops that night - a view from Boston Pond, looking Northwest, before the Aurora really decided to kick in."