Cheesecake alle fragole Di Azzurra delilah garaU

Ho scelto la ricetta della cheesecake con marmellata di fragole perché è un dolce (che ho avuto l'occasione di assaggiare per la prima volta poco tempo fa) di cui sono innamorata per il suo sapore ricco e delicato.

INGREDIENTI RICETTA

  • 400 g di ricotta
  • 250 g di Philadelphia
  • 150 g di zucchero
  • 50 ml di panna liquida (52 g)
  • 250 g di biscotti secchi
  • 150 g di burro
  • 3 cucchiai rasi di farina 00 (30 g)
  • 400 g di fragole
  • 1 barattolo di marmellata alle fragole e fragoline di bosco (450 g ca)
  • 4 uova (208 g)
  • 1 bacca di vaniglia

Calcolo della percentuale degli ingredienti della ricetta e realizzazione di un grafico a torta.

400 g + 250 g + 150 g + 52 g + 250 g + 150 g + 30 g + 400 g + 450 g + 208 g = 2.340 g peso totale di tutti gli ingredienti

  • 400:2.340=X:100 (X = 400*100=40.000:2.340 = 17% di ricotta/di fragole)
  • 250:2.340=X:100 (X = 250*100=25.000:2.340 = 10,6% (11%)di Philadelphia/di biscotti secchi )
  • 150:2.340=X:100 (X = 150*100=15.000:2.340 = 6,4% (6%) di zucchero/di burro)
  • 30:2.340=X:100 (X = 30*100=3.000:2.340 = 1,2% (1%) di farina
  • 52:2.340=X:100 (X = 52*100=5.200:2.340 = 2,2% (2%) di panna liquida)
  • 450:2.340=X:100 (X = 450*100=45.000:2.340 = 19,2% (19%) di barattolo di marmellata alle fragole e fragoline di bosco)
  • 208:2.340=X:100 (X = 208*100=20.800:2.340 = 8,8% (9%) di uova)
Grafico n.1

Le percentuali che ho ricavato corrispondono con i dati calcolati dall'applicazione Numbers nel grafico sovrastante.

Ho a disposizione solo 290 g di ricotta per realizzare la cheesecake con marmellata di fragole. Per modificare le dosi di questa ricetta userò il primo metodo "zucchero sta a zucchero come burro sta a burro".

  • 400:290=250:X (X = 290*250=72.500:400 = 181 g di Philadelphia/di biscotti secchi)
  • 400:290=150:X (X = 290*150=43.500:400 = 109 g di zucchero/di burro)
  • 400:290=52:X (X = 290*52=15.080:400 = 37 g di panna liquida)
  • 400:290=30:X (X = 290*30=8.700:400 = 22 g di farina)
  • 400:290=400:X (X = 290*400=116.000:400 = 290 g di fragole)
  • 400:290=450:X (X = 290*450=130.500:400 = 326 g di marmellata di fragole e fragoline di bosco)
  • 400:290=208:X (X = 290*208=60.320:400 = 151 g di uova)

INGREDIENTI RICETTA MODIFICATA (290 g di ricotta)

  • 290 g di ricotta
  • 181 g di Philadelphia
  • 109 g di zucchero
  • 37 g di panna liquida
  • 181 g di biscotti secchi
  • 109 g di burro
  • 22 g di farina
  • 290 g di fragole
  • 326 g di marmellata di fragole e fragoline di bosco
  • 151 g di uova

Calcolo della percentuale degli ingredienti della ricetta modificata e realizzazione di un grafico a torta.

Le nuove dosi che ho ricavato sono tutte in proporzione a quelle della ricetta originale, perciò le percentuali che ricaverò dovrebbero risultare uguali alle precedenti e di conseguenza mi aspetto che il grafico sarà come il primo che ho creato.

290 g + 181 g + 109 g + 37 g + 181 g + 109 g + 22 g + 290 g + 326 g + 151 g = 1.696 g peso totale di tutti gli ingredienti

  • 290:1.696=X:100 (X = 290*100=29.000:1.696 = 17% di ricotta/di fragole)
  • 181:1.696=X:100 (X = 181*100=18.100:1.696 = 10,6% (11%) di Philadelphia/di biscotti secchi)
  • 109:1.696=X:100 (X = 109*100=10.900:1.696 = 6,4% (6%) di zucchero/di burro)
  • 37:1.696=X:100 (X = 37*100=3.700:1.696 = 2,1% (2%) di panna liquida)
  • 22:1.696=X:100 (X = 22*100=2.200:1.696 = 1,2% (1%) di farina)
  • 326:1.696=X:100 (X = 326*100=32.600:1.696 = 19,2% (19%) di marmellata di fragole e fragoline di bosco)
  • 151:1.696=X:100 (X = 151*100=15.100:1.696 = 8,9% (9%) di uova)
Grafico n.2

Sostituendo le dosi della ricetta originale (le cifre della colonna "PESO IN G") nel grafico n.1 con le dosi della seconda ricetta, il "nuovo" grafico ottenuto (grafico n.2) non è cambiato rispetto al primo: questo perché, come avevo anticipato, le dosi di entrambe le ricette sono proporzionate tra di loro e di conseguenza le percentuali ricavate da esse saranno sempre le stesse. Ricordiamo che la regola delle proporzioni dice:

"Una proporzione è un'uguaglianza fra due rapporti"

...Infatti, se facciamo una prova prendendo d'esempio un paio degli ingredienti di entrambe le ricette e li rapportiamo tra loro:

  • 400:250 = 290:181 (1,6;1,6)

...oppure...

  • 400:290=250:181 (1,3;1,3)
🍽

FINE

Made with Adobe Slate

Make your words and images move.

Get Slate

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.