Giulio Regeni una verita' che fa male

Giulio Regeni è un ricercatore di 28 anni, proveniente da Roma, è un ragazzo molto curioso legato alla famiglia, è un attivista, infatti una sera, mente cenava con il suo coinquilino, nonchè migliore amico e compagno di studi, Marco, viene colpito dalle ultime notizie del telegiornale riguardanti la tragica situazione che sta vivendo l'Egitto. I giorni seguenti i due amici iniziano a fare delle ricerche approfondite sull'argomento e si imbattono sullo scrittore Ala Al Aswan, che è un giornalista e scrittore egiziano, che aggiorna quotidianamente sulla condizione egiziana. Questo scrittore, per Giulio, diventa un punto di riferimento, decide quindi insieme a Marco, di partire, per poterlo incontrare e parlarci personalmente.

Una mattina Marco e Giulio devono organizzare il viaggio, quando ad un certo punto Marco dice a Giulio che non vuole partire perché ha un brutto presentimento e cerca di convincere l'amico a non partire. Giulio però, deciso di quello che vuole fare, tranquillizza Marco e gli dice che gli dispiace non continuare loro progetto insieme

Giulio arriva in Egitto e ad aspettarlo in aeroporto c'era Ala Al Aswan

Created By
Ilenia Morosini
Appreciate

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.