Procedure di evacuazione Vesentini Umberto

Al suono dell'allarme, bisogna capire il pericolo
Per prima cosa, bisogna mantenere la calma e interrompere ogni attività
In caso di terremoto, mettersi sotto un banco per ripararsi
Quando la zona è sicura, avviarsi con calma verso l'uscita
Con calma, avviarsi verso l'uscita in fila indiana
Non sostare, non spingere, non correre e non gridare
Collaborare con l'insegnante per controllare le presenze dei compagni prima e dopo lo spostamento
Seguire le vie di fuga indicate (segnaletiche)
Raggiunta l'uscita allontanarsi prontamente per non ostacolare il deflusso delle persone e/o soccorritore
Raggiungere la zona di raccolta assegnata e attendere istruzioni
Non rientrare nell'edificio per nessun motivo
Una volta raggiunta la zona di raccolta, il docente farà l'appello

Made with Adobe Slate

Make your words and images move.

Get Slate

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.