Loading

La nuova sede Gruppo Alpini Villa Guardia

Cronaca di un'impresa

Gli alpini di Villa Guardia sono molto orgogliosi della loro nuova sede, ma per comprendere dove nasce tanto orgoglio, è necessaria una premessa. Da tempo avevamo nel cuore l'idea di una nuova sede, nel 2008 questo desiderio prese corpo.

Quale miglior spunto per ricominciare con un piglio nuovo,ridare slancio al gruppo, se non quello di realizzare una nuova sede. Tutti la volevano ed erano entusiasti, ma le idee, non erano ben chiare. Alberto Colzani, alpino allora sindaco, diede la svolta decisiva al problema.

Alberto propose all'assemblea di ristrutturare una vecchia stalla, pertinenza di una più ampia costruzione di proprietà comunale. Durante il primo sopralluogo, gli alpini presenti, mal celavano la loro perplessità, il fabbricato era veramente in pessime condizioni, tanto che alcuni sollevarono forti dubbi sulle reali possibilità di recupero. Per nostra fortuna era presente Enrico Bianchi, che forte della sua esperienza professionale di imprenditore edile, seppe valutare la complessità dell'intervento e diede ampie rassicurazioni sulla sua fattibilità.

Supportati dall'Amministrazione comunale che assicurò il materiale necessario,dalla ditta Bianchi & Imburgia che mise a disposizione gli strumenti i mezzi e l'esperienza e da un gruppo di alpini determinati a raggiungere lo scopo, nel 2009 sono iniziati i lavori della nuova sede conclusi nel 2012. La cronaca delle tante giornate di lavoro è raccolta in un simpatico "giornale dei lavori" scritto dagli alpini, che vale la pena di sfogliare.

Lo stabile prima dell'intervento degli alpini

La nostra nuova sede

4950 ore, tre anni di lavoro e un'infinità di risate.

I lavori sono durati tre anni, sacrificando alla causa innumerevoli fine settimana, per un totale di 4950 ore di lavoro. Nel 2012 l'inaugurazione alla presenza del presidente della sezione di Como Enrico Gaffuri. Gli alpini hanno documentato questa impresa con il "Diario dei lavori", nel quale raccontano, in modo spiritoso, le faticose giornate di lavoro e le immancabili disavventure, conferma della serena e gioviale atmosfera che unisce il gruppo.

Sfoglia il Giornale dei lavori

Nella foto: il giorno della benedizione
Foto di gruppo

Filmato dell'inaugurazione della nuova sede. Nella foto i due reduci ferruccio Vittani e Pietro Bianchi e la madrina sig.ra Balbi

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.