MODA Bugatti ferrari

Ferrari S.p.A. è una casa automobilistica italiana fondata da Enzo Ferrari nel 1947 a Maranello in Provincia di Modena. Produce automobili sportive d'alta fascia e da corsa, essendo largamente impegnata nell'automobilismo sportivo mondiale.

È la più titolata nel Campionato del Mondo di Formula Uno, dove ha conquistato 15 Titoli Piloti e 16 Costruttori, ed una delle più vincenti nelle competizioni per vetture Sport, Prototipo, Sport Prototipo e Gran Turismo come il Campionato del Mondo Sport Prototipi, con 12 Titoli Costruttori ottenuti, ed il Campionato del Mondo Endurance FIA, dove detiene 4 Titoli Costruttori GT e 2 Piloti GT. Si è affermata più volte in Classiche Endurance quali la 24 Ore di Le Mans, la 12 Ore di Sebring e la 24 Ore di Daytona e in gare su tracciato stradale come la Targa Florio, la Mille Miglia e la Carrera Panamericana.

Le sue origini sportive risalgono già al 1929, quando Enzo Ferrari diede origine a Modena alla Scuderia Ferrari. Ad oggi questa è la divisione principale del Reparto Corse della Ferrari, essendo da sempre impegnata in Formula 1 ed avendo corso nel Campionato del Mondo Sport Prototipi fino al 1973. Il dipartimento Ferrari Corse Clienti invece si occupa del supporto tramite la sezione Competizioni GT ai team clienti che corrono nei Campionati GT presenti a livello internazionale, il Campionato del Mondo Endurance FIA in primis, e della gestione di Ferrari Challenge, XX Programmes e F1 Clienti.

Il simbolo ufficiale è un cavallino rampante, che deriva da quello in uso durante la prima guerra mondiale dall'aviatore italiano Francesco Baracca (1888-1918). Ceduto personalmente dalla madre di Baracca come portafortuna ad Enzo Ferrari nel 1923, sarebbe divenuto l'emblema del marchio Ferrari e del Reparto Corse.

Nel 2013 e 2014 il marchio Ferrari è stato riconosciuto come il più influente al mondo. Nel 2015 è stato stimato come il 295° con più valore, ossia 4,8 miliardi di dollari.[1][2][3]

Dal 2014 l'azienda è guidata da Sergio Marchionne, già amministratore delegato di Fiat Chrysler Automobiles, che ne diventa anche presidente succedendo a Luca Montezemolo.

Credits:

Created with images by nakhon100 - "Ferrari F12 Berlinetta" • flightlog - "Bugatti Veyron" • PIRO4D - "bugatti veyron automobile" • MarkThomas - "car 1935 bugatti type 57s aerolithe art" • Moto@Club4AG - "Bugatti Veyron" • siddhu2020 - "Bugatti" • oktagon1 - "oldtimer museum vehicle" • andy_carter - "tatty bugatti" • orinoko42 - "Bugatti Radiator Badge"

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.