FLX display case Electric telescopic adjustable height

concept

vetrina autoadattativa

Sistema innovativo per adattare le vetrine agli oggetti

La nuova vetrina FLX Display Case è sviluppata e costruita interamente in Italia. E’ il primo modello a nascere sul nuovissimo concetto di adattare il contenitore all’oggetto utilizzando un’architettura modulare che ne mantiene l’estetica inalterata.

adattare il contenitore all’oggetto

Stile minimalista, design armonioso, che si sposa perfettamente con materiali di altissimo profilo. Vetro invisibile antiriflesso di sicurezza per la teca e legni pregiati o nanotecnologie per il basamento. Gli accoppiamenti dei due elementi di diversi materiali sono millimetrici. Il basamento e la teca trasparente si innestano tra loro in modo telescopico.

La vetrina potrà essere equipaggiata con nuovissimi sistemi autoadattativi di controllo gestiti in remoto da tablet o smartphone, grazie ad una serie di applicazioni e servizi Cloud. L’applicazione FLX Cloud permette di accedere in modalità remota a molte delle funzioni della vetrina, come ad esempio quella di gestire le variazioni dimensionali, l’umidità relativa, l’illuminazione, l’invio di report sull’andamento termo-igrometrico, la localizzazione e il livello di autonomia e lo stato delle batterie.

applicazione FLX Cloud gestisce le variazioni dimensionali

La tecnologia si spinge fino a dotare la vetrina di sensori di prossimità dei visitatori. Il sistema riconoscerà l’altezza del visitatore e livellerà l’opera esposta ad una quota ideale per far ammirare l’oggetto dal miglior punto di vista. La sicurezza ai massimi livelli con l’oscuramento dei vetri della teca in caso d’illuminamento oltre un parametro prestabilito.

il sistema riconoscerà l’altezza del visitatore e livellerà l’opera ad una quota ideale

Dettagli mai visti prima d’ora che fanno capire il livello tecnologico di assoluto riferimento che abbiamo immaginato.

Caratteristiche principali:
  • vetrina ad altezza variabile per mezzo di un sistema telescopico elettronico che adatta il piano espositivo alle necessità espositive.
  • basamento telescopico ad altezza variabile indipendente
  • teca trasparente ad altezza variabile indipendente
  • piano espositivo ad altezza variabile indipendente
  • tutti gli elementi sono indipendenti tra loro e di inseriscono telescopicamente all’interno del basamento regolandosi a seconda delle necessità
  • regolazioni dimensionali per mezzo di una app
  • sensori di luminosità per attivare la schermatura per vetri a protezione solare intelligente a controllo dinamico
  • sensori per la gestione dei parametri di umidità relativa e illuminamento
  • impianto dinamico per il controllo dell’umidità relativa
Created By
Ivano Francavilla
Appreciate

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.