Thailandia 2017 diario di bordo

27 dicembre 2016

Salpiamo dalla yacht Haven Marina di Phuket per passare la notte a Ko Yao Yai, 20 miglia a sud est.

Un fantastico tramonto ci sorprende con i suoi magici colori, accompagnandoci nella nostra prima rada thai.

28 dicembre 2016

Altre 20 miglia a sud est e proviamo le vele facendo rotta su Ko Phi Phi Lee, lottiamo per ottenere due gavitelli e attendiamo che la rada si svuoti dai mille turisti.

Alcuni approfittano per farsi una nuotata fino alla meravigliosa spiaggia dalla sabbia bianchissima mentre altri si godono dalle barche il panorama della laguna e il suo ritrovato silenzio.

29 dicembre 2016

Proseguiamo a sud est per altre 35 miglia, veleggiando per la maggior parte del tragitto, fino ad arrivare a Ko Nok: un vero paradiso! I colori del mare ci sorprendono per la loro intensità e varietà ...la natura è rigogliosa.

La sera scendiamo con i tender sull'isola e ceniamo al chioschetto sulla spiaggia, a suon di specialità thai.

E a mezzanotte, nel super pozzetto del Cat, partono i festeggiamenti per il compleanno di Pietro...

30 dicembre 2016

Ci svegliamo con un fantastico sole e passiamo la mattina a sguazzare in acqua: il mare è troppo bello e fare snorkelling è ormai diventato il nostro sport preferito!

Solo per il tramonto ancoriamo a Ko Muk per esplorare "the cave", 15 miglia a nord est.

Lasciamo i nostri "mezzi" all'ancora e con i tender ci avviciniamo all'entrata della grotta, proseguendo poi a nuoto.

Il silenzio e il buio totale sono una dimensione surreale ma quando piano piano rivediamo la luce ...lo spettacolo è fantastico! Approdiamo in quello che potrebbe essere definito come un vero e proprio "buco" all'interno dell'isola: una sorta di spiaggia segreta o "cenote", raggiungibile solo attraverso il passaggio marino.

The Cave

31 dicembre 2016

Andiamo a trovare il nostro posto per capodanno! Siamo a Ko Lanta e il "Why Not bar" è la cornice perfetta per iniziare il 2017 nel migliore dei modi.

Dopo una cena a base di pesce con i piedi nella sabbia, aspettiamo l'arrivo della mezzanotte circondati da persone provenienti da ogni parte del mondo. Spettacoli con il fuoco, musica dal vivo, balli e fuochi d'artificio ci proiettano magicamente nel 2017!

Una fine... e un inizio d'anno che ci porteremo nel cuore con lo stesso calore che questa meravigliosa terra ci ha accolti... per mare e per terra.

1 gennaio 2017

Veleggiata stupenda di 20 miglia verso nord tra le nuvole del primo dell'anno.

Scendiamo con i tender a Ko Pu e, dopo esserci goduti la luce del tramonto, improvvisiamo nel localino della spiaggia una serata chillout a base di musica home made, padthai, mojitos e murales.

2 gennaio 2017

Altre 10 miglia verso nord, a vela nel vento! Il tempo non è splendido e i colori di Ko Dam non rendono al meglio, ma il paesaggio è sempre e comunque splendido.

3 gennaio 2017

Ultimo giorno: percorriamo 20 miglia a ovest fino ad arrivare a Ko Kai Nok. Ci fermiamo nell'isola per una lunga sosta ed ognuno si dedica alla propria attività preferita... C'è chi mangia pannocchie, chi pesce fresco alla griglia, chi fa snorkeling o chi semplicemente si gode il calore della sabbia sotto il sole.

Serata a Ko Rang: ormai siamo molto vicini a Phuket.

4 gennaio 2017

Ed eccoci di ritorno alla Yatch Haven Marina di Phuket: purtroppo è arrivato il momento di fare Check out.

Lasciamo le nostre "case galleggianti" con un po' di tristezza nel cuore ma con la consapevolezza che, come sempre, davanti al mare la felicità è un'idea semplice.

Tra mille grazie, baci e saluti...ognuno parte per la prossima meta...

Grazie Thailandia per averci accolto, coccolato e sorpreso.

Grazie a chi ci ha guidato per questi splendidi mari ma soprattutto grazie ad ognuno dei partecipanti di questa bella avventura per aver reso il tutto unico e speciale.

Daria Cassamagnaga

Made with Adobe Slate

Make your words and images move.

Get Slate

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.