Il contratto di apprendimento distato GabrieLe forti

L’apprendistato è un tipo di contratto che si configura come un rapporto di lavoro subordinato a tempo indeterminato, definito nel Testo Unico della Riforma del Lavoro come “un contratto finalizzato all’assunzione dei giovani”. Esso, infatti, è rivolto ai giovani tra i 15 e i 29 anni ed è caratterizzato da una finalità formativa. Il datore di lavoro, oltre a versare un corrispettivo per l’attività svolta, è tenuto a formare l'apprendista attraverso un insegnamento di competenze tecnico-professionali e di competenze trasversali. Il Testo Unico approvato nel settembre 2011 (D.Lgs. 167/2011) e la Riforma del mercato del lavoro (L. 92/2012) hanno innovato profondamente la precedente disciplina.

Il contratto di apprendistato si configura, dunque, come la principale tipologia contrattuale per favorire l'ingresso dei giovani nel mondo del lavoro.Le tre tipologie di apprendistato previste dalla normativa si distinguono a seconda del percorso formativo e del livello di istruzione:

1.Apprendistato per la qualifica e per il diploma professionale

2.Apprendistato professionalizzante o contratti di mestiere

3.Apprendistato di alta formazione e di

Con riferimento all’apprendistato di alta formazione e di ricerca, l’accordo stipulato tra la Regione Siciliana, le parti sociali e le istituzioni universitarie in data 15giugno 2012 - “Accordo per la regolamentazione e la durata del periodo di apprendistato per le attività di ricerca, per l’acquisizione di un diploma o per percorsi di alta formazione” -, prevede che la durata della componente formativa del contratto di apprendistato per il conseguimento di:

Laurea triennale non sia superiore a 36 mesi;

Laurea Magistrale non sia superiore a 24 mesi;

Master di I e II livello non sia superiore a 24 mesi;

Dottore di Ricerca non sia superiore a 36 mesi.

L’apprendistato per la qualifica e per il diploma professionale è finalizzato al conseguimento di un titolo di studio nell’ambiente di lavoro ed è diretto ai più giovani, quelli compresi nella fascia d'età tra i 15 e i 25 anni.

La durata del contratto è determinata in considerazione della qualifica o del diploma da conseguire e non può in ogni caso essere superiore, per la sua componente formativa, a tre anni ovvero quattro nel caso di diploma quadriennale regionale.

L’apprendistato professionalizzante o contratti di mestiere è finalizzato all’apprendimento di un mestiere o a conseguire una qualifica professionale ed è destinato a soggetti di età compresa tra i 18 e i 29 anni. Può essere stipulato anche da enti pubblici.

La durata e le modalità di erogazione della formazione, nonché la durata della parte formativa del contratto (comunque non superiore a 3 anni ovvero 5 per i profili professionali caratterizzanti la figura dell’artigiano) sono definiti dagli accordi interconfederali e dai contratti collettivi.

La formazione di tipo professionalizzante e di mestiere, svolta sotto la responsabilità dell’azienda, è integrata dall’offerta formativa pubblica, interna o esterna all’azienda, finalizzata all’acquisizione di competenze di base e trasversali per un monte complessivo non superiore a 120 ore per la durata del triennio e disciplinata dalle Regioni.

L’apprendistato di alta formazione e di ricerca è finalizzato al conseguimento di titoli di istruzione secondaria superiore e terziaria, compresi i dottorati di ricerca, la specializzazione tecnica, nonché a svolgere il praticantato per l’accesso alle professioni ordinistiche ed è destinato a giovani tra i 18 e i 29 anni. Può essere stipulato anche da enti pubblici.

La durata minima del periodo di formazione in apprendistato è di sei mesi, a meno che non si tratti di attività stagionali (in questo caso la durata può essere inferiore). Si può iniziare il percorso di apprendistato al termine o durante il percorso di studi.

La disciplina dell'apprendistato è rimessa alle singole regioni.

Fine

Made with Adobe Slate

Make your words and images move.

Get Slate

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.