Campo Ambientale 2017 Esperienza all'isola d'elba classi seconde

Introduzione

L'Isola d'Elba è un'isola situata tra il mar Ligure a nord, il canale di Piombino a est, il mar Tirreno a sud e il canale di Corsica a ovest, circa 10 chilometri dalla costa. È la più grande delle isole dell'Arcipelago Toscano, e la terza più grande d'Italia (223 km²). L'Elba, assieme alle altre isole dell'arcipelago (Pianosa, Capraia, Gorgona, Montecristo, Giglio e Giannutri) fa parte del Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano.

Geografia

L'isola d'Elba è la più estesa porzione rimanente dell'antico tratto di terra emersa che collegava la penisola italica alla Corsica, dopo le altre isole dell'Arcipelago Toscano. Le coste settentrionali sono bagnate dal mar Ligure, quelle orientali dal canale di Piombino, quelle meridionali dal mar Tirreno e quelle occidentali dal canale di Corsica. Il terreno è molto vario, e diviso in più parti a seconda della sua conformazione e dell'era geologica in cui si è formato:

isola d'elba al tramonto

La parte montuosa e più recente, a ovest, è dominata al centro dalla dorsale granodioritica del Monte Capanne (1019 m s.l.m.), creatasi circa 11 milioni di anni fa tramite un sollevamento sottomarino; al suo interno si trovano intrusioni di granito porfirico e ofiolite. Essa comprende il Monte Perone, il Monte Maòlo, Le Calanche, Le Filicaie, il Monte Tiratoio, il Monte Capanne, il Monte Corto, La Galera, La Tavola, La Tabella, il Monte di Cote, La Stretta, il Monte Giove, La Grottaccia, il Masso dell'Aquila e il Masso dell'Omo. Rilievi minori sono Le Mure, Colle di Tutti, Monte Cenno, Monte Orlano, Monte Schiappone, Collica, Monte Stello, Monte Turato, Pietra Acuta, Pietra Grossa, Pietra Murata, Masso alla Guata, Colle alla Gatta, Serraventosa, Le Grottarelle, Le Macinelle, Collaccio, Campitini, Piane alla Sughera, Monte Castello, Castiglione di Campo, Crino di Montecristo e Crino delle Puntate. In tale settore scorrono numerosi corsi d'acqua a regime stagionale, localmente detti uviali (dal latino pluvialis). La Valle di Pomonte è la più estesa dell'isola.

Al centro si estende un tratto prevalentemente pianeggiante, interrotto dai bassorilievi calcarei di Monte Orello, Colle Reciso, Monte Petriciaio, Monte Barbatoia, Monte Tambone, Monte San Martino, Castiglione di San Martino, Colle di Santa Lucia, Monte Còcchero, Serrone delle Cime, Monte Poppe, Monte Fabbrello, Monte Puccio, Monte Tàbari e Monte Càfferi. La larghezza, in tale settore, si riduce a soli 4 km. Sono presenti alcuni ampi golfi, come quelli di Lacona, di Campo, di Procchio e della Biodola, con spiagge dalla sabbia fine.

A est si trova invece la parte più antica dell'isola, formatasi più di 400 milioni di anni fa. In quest'area collinare, caratterizzata da rocce scistose e calcaree, si trovano i seguenti rilievi: al centro Cima del Monte, Monte Arco e Monte Fico; a sud Monte Calamita e Poggio Turco; a nord Monte Giove, Monte Serra, Monte Capannello, Monte Strega, Monte Peritondo, Monte Grosso, Monte Gorgoli, Monte Calendozio e Monte Sassera. In questi ultimi due settori si trovano i giacimenti di ferro che resero famosa l'Elba in tutta l'area mediterranea.

Credits:

Created with images by MaPHas - "IMG_2737" • sedoglia - "Isola d'Elba" • MaPHas - "IMG_2683" • MaPHas - "Underground" • Paolo Trabattoni - "Isola d'Elba" • MaPHas - "IMG_2754" • MaPHas - "Lago nero" • Paolo Trabattoni - "Isola d'Elba" • rbertoli74 - "Acquarilli...." • Cebete - "Marciana Marina" • Biblioteca Rector Machado y Nuñez - ""Elba Isola, olim Ilva"" • 2beiner - "elba" • 2beiner - "elba" • Cebete - "Villa San Martino di Napoleone" • sedoglia - "Isola d'Elba" • Paolo Trabattoni - "Isola d'Elba" • Abbiateci64 - "Laconella" • Cebete - "Villa San Martino di Napoleone"

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.