Camere delle meraviglie Luoghi dell'anima e della memoria

Ci sono luoghi, oggetti, parole che si sedimentano nella memoria, diventano preziosi; sono elementi fondamentali del nostro essere e costruiscono il nostro sentire.
Li racchiudiamo in una memoria profonda e diventano parte di noi.
Talvolta non ci ricordiamo di averli finchè qualcuno non ce ne parla, ce li racconta, rendendoci personaggi, attori della nostra stessa storia.
COME È FATTA LA TUA CAMERA DELLE MERAVIGLIE? QUALI RICORDI FONDAMENTALI SONO RACCHIUSI LÌ DENTRO? SOTTO QUALE FORMA? SONO OGGETTI, PUPAZZI, SCARTOFFIE, DIARI, FOTOGRAFIE? SONO SUONI, ODORI, SAPORI? CI SONO PERSONAGGI IMPORTANTI DELLA TUA VITA CHE LA POPOLANO? E' UN LUOGO LUMINOSO E COLORATO OPPURE UN LUOGO CON LUCI SOFFUSE, QUASI OSCURO O ADDIRITTURA NOTTURNO?
Parla di questo luogo magico senza paura di perderti nei dettagli, guidaci al suo interno come se tu ci stessi davvero mostrando il tuo museo personale.
Sarà un viaggio interessante...

Ne parlano e ce le mostrano anche:

FILM E LIBRI: H. Miyazaki, Il castello errante di Howl; H. Miyazaki, Arrietty, il mondo segreto sotto il pavimento; B. Selznick La stanza delle meraviglie (anche nella seconda immagine)

LUOGHI: La camera blu è a Palermo; quella rossa ad Arezzo.

DIPINTI: L'Allegoria della Vista, Brueghel il Vecchio (1618); The Ole Worm's room, Rosamond Purcell.

Created By
Elettra Fusi
Appreciate

Made with Adobe Slate

Make your words and images move.

Get Slate

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.