SOCIAL NETWORK NELLA DIDATTICA "SCUOLA.....DIGITALE!" by Maria rita seminerio

Oggi si accede ad Internet con più facilità, si utilizza la rete come mezzo ludico e culturale, dimostrando una precoce confidenza con la telematica. Cosi il WEB sempre più ricco di multimedialità, è in continua trasformazione ( WEB 2.0/WEB 3.0) e l’utente da navigatore passivo è più che mai soggetto attivo dell’informazione stessa.

Questi strumenti permeano ogni atto informativo, comunicativo, cognitivo. Sono cambiati i paradigmi comunicativi e come conseguenza diretta gli obiettivi educativo/didattici a cui fanno riferimento

Vivere il processo di insegnamento-apprendimento attraverso l’uso quotidiano degli strumenti offerti dalla rete è un passo importante per aprirsi ai molteplici scenari messi a disposizione da una realtà digitale articolata e complessa

.

.Le recenti Ricerche pedagogiche asseriscono che la tecnologia, ossia gli strumenti tecnologici, consentono e sostengono una metodologia che valorizza la molteplicità delle intelligenze, facendole interagire tra loro per moltiplicarle evitando di sminuirle o disperderle.

Non c’è "apprendimento senza emozione”! Per apprendere, quindi, dobbiamo essere coinvolti, dobbiamo sentirci partecipi! Risulta pertanto necessario captare quelle opportunità che tali tecnologie possono offrire per rendere la nostra didattica più efficace.

Impiegare quegli stessi strumenti che una società come quella attuale, altamente tecnologica, propone e gestisce, per un nuovo modo di fare didattica: inclusivo e capace di mediarne le potenzialità.

La scuola mediando le potenzialità degli strumenti come il tablet o il personal computer in classe con una modalità estesa della didattica riuscirà a trasformare quello che è sempre stato considerato un motivo di distrazione in uno strumento di apprendimento.

Partecipare alle attività direttamente dal proprio smartphone o computer, condividere facilmente i file oppure inserire note sui documenti e tutto ciò che serve a realizzare un apprendimento flessibile e collaborativo è un valore aggiunto nella didattica.

L’impiego dei social media nella didattica, offre forme migliori di coinvolgimento educativo che risultano interessanti per diversi tipi di studenti. nella didattica. Molte ricerche mostrano che si possono avere ricadute positive anche in termini di apprendimento degli studenti

;

;

.

Grazie per l'Attenzione!

Created By
MARIA RITA SEMINERIO
Appreciate

Made with Adobe Slate

Make your words and images move.

Get Slate

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.