6 suggerimenti per imprenditori per la progettazione di logo

Il tuo logo è la tua voce

Learn more

Il tuo logo è il centro dell'identità del marchio della tua azienda. È il punto di riferimento visivo che le persone usano per associarti ai prodotti o servizi che vendi.

Crea il tuo logo aziendale

Il tuo logo deve essere distintivo e descrittivo della tua azienda. Come imprenditore, spendere denaro per pagare un designer professionista può essere difficile. Se però hai già qualche idea , non c'è motivo per cui non possa creare tu il tuo logo aziendale. Se vuoi farlo da solo, questi semplici consigli dovrebbero aiutarti a creare qualcosa di professionale ed efficace.

Come progettare il proprio logo aziendale?

  1. Pensa fuori dagli schemi

    Alcuni dei marchi più riconoscibili al mondo sono rappresentati da un logo stravagante o che sembra non c’entrare granché con l’azienda. Prendiamo Mercedes, ad esempio. Il marchio automobilistico tedesco di lusso ha un logo che non include un'auto. Lo stesso vale per Apple, Adidas, Nike e Ferrari. Pensa a qualcosa che distinguerà il tuo logo dalla concorrenza. E prima di decidere, controlla che non ci sia già niente di simile sul mercato.

  2. Analizza il tuo logo

    Un logo non è nient’altro se non il modo in cui le persone percepiscono un business. Prenditi qualche giorno per pensare a quello che fai e a cosa puoi offrire agli altri. Sebbene il tuo logo non debba presentare il tuo prodotto principale, deve comunque riflettere ciò che offri ed il nome della tua attività. Il logo di Wikipedia, ad esempio, presenta un puzzle della Terra incompleto con vari simboli linguistici. Il logo Apple ha un "byte". Questi loghi hanno preso ispirazione da elementi naturali ma le differenti aziende li hanno personalizzati e fatti completamente loro.

  3. Usa il colore

    Alcuni dei loghi più famosi e di successo del mondo hanno un colore particolare. Nei modelli più di successo, solamente vedere il colore ricorda al pubblico l’azienda. Il rosso classico della Coca Cola e l’azzurro brillante di Tiffany ne sono due grandi esempi. Ricorda che determinati colori hanno una particolare correlazione psicologica e una specifica risposta nelle persone. Il rosso, ad esempio, è energico, sexy e audace. Il giallo è il colore dell'ottimismo, mentre il viola è spirituale ed evocativo.

  4. Usa un potente creatore di logo

    A meno che tu non sia un abile grafico, avrai bisogno di una piattaforma di design intuitiva e facile da usare per creare un logo che spacchi! Fortunatamente, ci sono molti produttori di logo online gratuiti oggi sul mercato. Adobe Spark, ad esempio, è un sistema basato su clic che chiunque può utilizzare. Questo tipo di piattaforma di progettazione è molto facile da usare. Impara le basi provando e giocando. Fai tutte le modifiche al tuo design che ritieni necessarie. Puoi anche partire da un modello già pronto e modificarlo a tuo piacimento con pochi clic del mouse.

  5. Conserva la semplicità

    Sono sempre i semplici loghi a diventare icone globali. Pensa a FedEx o ad Amazon. Entrambi presentano solo due colori ma sono tutti e due immediatamente riconoscibili. E nel caso del logo di Amazon, ai consumatori viene data una semplice idea di ciò che offre l'azienda. Una freccia va dalla A alla Z, indicando il gigantesco inventario dei prodotti dell'azienda. Adidas è un altro grande esempio. Sì, il logo è cambiato nel corso degli anni ma le basi sono sempre rimaste le stesse. Il carattere classico racconta metà della storia e le inconfondibili tre barre parallele completa il messaggio.

  6. Crea qualcosa di unico

    Creare un logo unico non è così difficile come si crede. Alcuni loghi hanno un successo immediato, mentre altri richiedono tempo e marketing per riuscire a portare i risultati sperati. Altri invece non riusciranno mai ad essere ricordati. Abbia però pazienza nel creare il tuo logo, datti tempo e osserva la relazione che si sviluppa con il tuo pubblico. Analizza ogni feedback che ti viene dato. E se il tuo logo non funziona, pensa a cosa è necessario per avere successo. In molti casi, tutto ciò che serve è una modifica molto sottile al design.

Aggiungi un tocco personalizzato al tuo logo aziendale

La creazione di un logo aziendale richiede una profonda comprensione del tuo marchio e del tuo target di clienti. Pensa a ciò che rende unica la tua attività e parti da lì.

Esempi di logo aziendale Spark